LE MANI IN PASTA DA 4 GENERAZIONI 


Nasce un'industria

È nel 1986 che nasce la ragione sociale Dalì (come abbreviazione di "Dametto Alimentari") e che inizia la costruzione del primo capannone industriale, ancora oggi sede produttiva dell'azienda a Crocetta del Montello. Il trasferimento dell’attività in continuità con la gestione precedente avviene nel 1988.

Gli anni ‘90 sono segnati dalla repentina crescita dell'azienda.
Nel 1991 si completa la prima linea di doppia pastorizzazione, nel 95 si affianca un secondo impianto e si introduce il terzo turno di lavoro (da allora si lavora a ciclo continuo, 24 ore al giorno), nel 98 l'azienda diventa una Società per Azioni.

A metà anni 2000 si pianifica la costruzione di una nuova, importante linea di produzione, capace di produrre ben 1.200Kg/ora di tortellini, tortelloni e ravioli.

Si costruisce una nuova ala del fabbricato, si aggiungono magazzini in sedi staccate, si riammodernano tutti gli impianti connessi alla produzione e sostanzialmente si raddoppia la capacità produttiva, portandola agli attuali 10.000.000 di Kg annui.

Le brasiere per i ripieni </br>

Le prime formatrici, </br> ancora non erano in acciaio inox! </br>

La